intestazione2018 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2C -  Poste Italiane - c/c 14767412 - Iban IT35N0760112900000014767412

Venerdì 1 Luglio 2022

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

Responsabile del servizio (8):

Area 8 LAVORI PUBBLICI / AMBIENTE

Sede: via Monte Grappa, 6. Finale Emilia

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono:0535788187

Il Servizio si occupa della gestione, riqualificazione ed implementazione del patrimonio comunale costituito da fabbricati di proprietà pubblica, scuole, strade e piste ciclabili, impianti sportivi, parchi e giardini pubblici; gestione, controllo, autorizzazioni in materia ambientale.

Orario di apertura al pubblico: Il mercoledì dalle 9.00 alle 13.00. Gli altri giorni su appuntamento

 

Mercoledì, 25 Novembre 2015 10:59

SUOLO

Scritto da

• SUOLO

 Vincolo idrogeologico
Nelle zone sottoposte a vincolo idrogeologico gli interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e di trasformazione degli ecosistemi vegetali che comportino movimentazioni di terreno o modifichino il regime delle acque sono soggetti ad autorizzazione.
 Materiali da scavo e demolizioni
I materiali provenienti dalle attività di scavo, demolizione e costruzione posso essere esclusi dal regime normativo dei rifiuti a condizione che i committenti dei lavori, i proprietari delle aree o i professionisti incaricati ne facciano domanda/comunicazione
Link moduli arpa
 Attività estrattiva
L'attività estrattiva è finalizzata alla produzione di materie prime (inerti pregiati) destinate principalmente a costruzioni edilizie e di infrastrutture. All'attività estrattiva fanno inoltre capo tutte le attività di sistemazione e ripristino ambientale delle aree interessate dall'estrazione.
Link PAE
 Bonifiche
Al verificarsi di un evento potenzialmente in grado di contaminare un sito o in caso di individuazione potenziali situazioni di contaminazione di suoli e acque sotterranee, è necessario eseguire quanto previsto dell'art. 242 del D. Lgs. 152/06 e smi, attivando l'iter e notificandolo agli Enti competenti, tra cui anche il Comune.

Approfondimenti - EVENTUALI INFORMAZIONI O RICHIESTE POTRANNO ESSERE RIVOLTE DIRETTAMENTE AL SERVIZIO

Regolamenti del servizio

Files:
REGOLAMENTO RIFIUTI Versione:2017 DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 85/2017
Data 31-07-2018 Dimensioni 936.03 KB Download 1035
Copia da Regolamento del Verde Versione:2017 Deliberazione del Consiglio Comunale n. 87 DEL 21/06/2017 ad oggetto: VARIAZIONE DEL REGOLAMENTO COMUNALE DEL VERDE PUBBLICO E PRIVATO - APPROVAZIONE
Data 30-07-2018 Dimensioni 4.9 MB Download 1170

Procedure

Documenti di interesse pubblico

Moduli-facsimili

LINK ALLA MODULISTICA IN RETE

UNIONE COMUNI

Albo Pretorio on-line

Amministrazione trasparente

Mercoledì, 25 Novembre 2015 10:58

VERDE PUBBLICO E PRIVATO

Scritto da

 

• VERDE PUBBLICO

 Mappe dei giardini e dei parchi pubblici
 Manutenzione e pulizia di aree verdi
Segnalazioni su disfunzioni o carenze riguardanti le aree verdi pubbliche e del verde scolastico.
 Aree riservate ai cani
Spazi riservati nel verde pubblico dove si possono tenere i cani senza museruola, sotto la propria responsabilità, tranne nei casi di indole aggressiva.
 Impianto di fitodepurazione le meleghine
monitoraggi

• VERDE PRIVATO
 Pulizia fossi e potatura dei rami
I proprietari di aree e terreni confinanti con le strade comunali devono provvedere alla pulizia dei fossi ed alla potatura dei rami.
 Abbattimenti di piante tutelate in assenza di titoli edilizi abilitativi, Abbattimenti urgenti di piante tutelate, Potature
I proprietari di piante che devono abbatterle perché sono morte, malate, perché sono eccessivamente dense, perché si trovano in una posizione non idonea, perché creano dei danni a strutture, per risistemare un giardino, o semplicemente perché devono effettuare delle opere indispensabili per adeguamenti normativi e manutenzione ordinaria, devono presentare domanda.

 

 

Approfondimenti - EVENTUALI INFORMAZIONI O RICHIESTE POTRANNO ESSERE RIVOLTE DIRETTAMENTE AL SERVIZIO

Regolamenti del servizio

REGOLAMENTO RIFIUTI Versione:2017 DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 85/2017
Data 31-07-2018 Dimensioni 936.03 KB Download 1035
Copia da Regolamento del Verde Versione:2017 Deliberazione del Consiglio Comunale n. 87 DEL 21/06/2017 ad oggetto: VARIAZIONE DEL REGOLAMENTO COMUNALE DEL VERDE PUBBLICO E PRIVATO - APPROVAZIONE
Data 30-07-2018 Dimensioni 4.9 MB Download 1170

Procedure

Documenti di interesse pubblico

Moduli-facsimili

LINK ALLA MODULISTICA IN RETE

UNIONE COMUNI

Albo Pretorio on-line

Amministrazione trasparente

Pagina 6 di 6

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per fornirti un servizio migliore, qui puoi trovare tute le informazioni inerenti l'utilizzo dei cookie (Coookie policy). In ottemperanza al regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR (UE) 2016/679 consulta la nostra privacy policy (Privacy policy) Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information