intestazione2018 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2C -  Poste Italiane - c/c 14767412 - Iban IT35N0760112900000014767412

Domenica 3 Dicembre 2023

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

Martedì, 17 Dicembre 2013 09:49

Inaugurazione dell’installazione sabato 21 dicembre 2013 alle ore 17.00 Castello delle Rocche - Finale Emilia

difilippoIn occasione del Cinquantennale dell'attività artistica di Domenico Difilippo, verrà inaugurato sabato 21 dicembre 2013 alle ore 17.00 al Castello delle Rocche l'evento installativo: "Presenze al Castello delle Rocche" - 20 Icone Difilippiane per la futura rinascita del monumento estense, quasi una provocazione, dopo i tragici episodi sismici del maggio 2012.
L'artista, di origine finalese, assieme all'Amministrazione Comunale e all'assessorato alla Cultura di Finale Emilia, hanno promosso e caldeggiato l'iniziativa, con il vivo intento di creare il giusto interesse nel fulcro del centro storico della città, attraverso un'esposizione nel Castello, luogo in passato di mostre e convegni che hanno contraddistinto Finale, per il loro altissimo livello.
"L'intenzione – spiega Difilippo - è quella di sensibilizzare il senso di appartenenza di una comunità che si identifica col il suo passato e la sua storia, che hanno espresso valori irrinunciabili come il Castello delle Rocche e la Torre dei Modenesi".
Durante il periodo espositivo è prevista la presentazione del volume: "DIFILIPPO Il fascino della rappresentazione". L'opera libraria, pubblicata dalle Edizioni Baraldini e curata dal critico pisano Nicola Micieli, ripercorre, attraverso numerose testimonianze, le tappe fondamentali dell'attività di pittore, scultore e docente, a partire dalla sua prima mostra avvenuta all'età di diciassette anni 1963 sino ad oggi 2013.
La mostra, come la pubblicazione, è patrocinata e promossa dall'assessorato alla Cultura e dall'Amministrazione Comunale di Finale Emilia, da Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena, Accademia di Belle Arti di Bologna, Magi'900 (Museo delle eccellenze artistiche storiche) di Pieve di Cento e Provincia di Rovigo.


DOMENICO DIFILIPPO è nato a Finale Emilia nel 1946, vive e lavora a San Felice sul Panaro, in Provincia di Modena. Ha studiato all'Istituto d'Arte di Modena, all'Istituto d'Arte di Castelmassa (Rovigo) e all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Nel 1991 a Brema (Germania), redige il Primo manifesto dell'Astrattismo Magico; e nello stesso anno, per la prima volta, "La nuova Pittura" di Difilippo, viene proposta in Italia, a Ferrara, a Palazzo dei Diamanti, su invito del direttore Franco Farina. Dal 1996, per meriti artistici ha avuto diversi incarichi per l'insegnamento nelle Accademie di Belle Arti di: Firenze, Sassari, Venezia, Carrara e a Brera, Milano. Dal 2001 è a Bologna dove ha insegnato Cromatologia e ha, inoltre, ricoperto l'incarico di Vicedirettore dal 2011-2013. Dal 2003 la sua ricerca e le sue esposizioni vertono esclusivamente a soluzioni installative: "L'isola d'Arcadia", Rocca Possente di Stellata, 2003; "L'oro dei Pepoli", Palazzo Pepoli di Trecenta, 2007; "La lancia di Ulisse", Torrione Farini, Russi, 2012; "Grandi Icone", Villa Badoer, Fratta Polesine, 2012.
Intensa la sua attività espositiva: dal 1963 ad oggi, oltre a rassegne per invito, nazionali ed internazionali, si contano più di sessanta personali in varie città italiane e all'estero (Parigi, Londra, Brema, Lussemburgo, Zagabria, New York e San Francisco), spesso presentate o introdotte da illustri critici d'arte, poeti o scrittori.
Come operatore culturale ha realizzato importanti pubblicazioni e rassegne, alcune ormai storicizzate. Ha ricoperto dal 1980 al 2003 l'incarico di Direttore artistico della "Biennale Aldo Roncaglia" e della Galleria Civica d'Arte Moderna di San Felice sul Panaro, per la quale realizza, tramite donazioni da lui stesso sollecitate, un'importante raccolta d'arte contemporanea permanente di noti maestri e artisti emergenti, dalla seconda metà del '900 italiano e non solo.
www.domenicodifilippo.it

Info: Assessorato alla Cultura tel. 0535 788179 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1781 volte

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per fornirti un servizio migliore, qui puoi trovare tute le informazioni inerenti l'utilizzo dei cookie (Coookie policy). In ottemperanza al regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR (UE) 2016/679 consulta la nostra privacy policy (Privacy policy) Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information