intestazione2018 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2C -  Poste Italiane - c/c 14767412 - Iban IT35N0760112900000014767412

Mercoledì 6 Dicembre 2023

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

davide

davide

Martedì, 18 Giugno 2019 14:44

Trasporti scolastici. Domande on line

Domanda di iscrizione al SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO 

La domanda di iscrizione deve specificare, oltre ai dati del trasportato, le specifiche della Fermata con gli orari che però sono indicativi e potrebbero subire variazioni nei primi giorni di scuola (tabella itinerari ed orari)

e la  DICHIARAZIONE in cui si specifca: 

· di essere informato che ai sensi dell'art. 4 lettera B) del "TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI COMUNALI IN MATERIA DI SERVIZI SCOLASTICI" approvato con deliberazione di C.C. n. 31 del 15/03/2012 e s.m.i., "Non sono ammessi ad usufruire dei servizi coloro che al momento dell'iscrizione non risultano in regola con i pagamenti degli anni precedenti"

· di impegnarsi a versare le quote stabilite dall'Amministrazione Comunale secondo le modalità che verranno comunicate

· di attenersi alle disposizioni sul servizio che verranno impartite all'inizio dell'anno scolastico ai sensi dei Regolamenti approvati e di impegnarsi a richiamare il minore ad un comportamento corretto e rispettoso dei diritti altrui, evitando atteggiamenti tali da mettere in pericolo la propria ed altrui incolumità, consapevole che, in tal caso, il minore potrà essere sospeso dal servizio richiesto;

· di accettare l'organizzazione del servizio scuolabus per quanto riguarda orario, percorso, fermata ed eventuali variazioni che si rendessero necessarie durante l'anno scolastico

· di autorizzare l'autista dello scuolabus comunale a prelevare e a riportare il minore sopra specificato alla fermata stabilita dal servizio scuolabus

· Di impegnarsi a rispettare scrupolosamente gli orari della fermata prescelta accompagnando e ritirando il minore, personalmente o a mezzo di altro adulto delegato (v. retro)

· Di autorizzare il minore di 14 anni, se impossibilitato a garantire la propria presenza o quella di un altro soggetto maggiorenne appositamente delegato, ad usufruire in modo autonomo del servizio di trasporto scolastico, esonerando il Comune di Finale Emilia dalla responsabilità connessa all'adempimento dell'obbligo di vigilanza nella salita e discesa dal mezzo e nel tempo di sosta alla fermata utilizzata, anche al ritorno dalle attività scolastiche (art. 19 bis DL 148/2017)

· Di essere informato sulle sanzioni penali previste dall'art. 76 e dalla decadenza dei benefici di cui all'art. 75 del Testo Unico – DPR 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci

· Di essere informato su quanto previsto dalla normativa vigente in materia di privacy – Reg.to UE 2016/679 - recante disposizioni in materia di protezione dei dati personale e di acconsentire al trattamento dei dati con le modalità e per le finalità per le quali gli stessi sono stati raccolti

· Di esonerare l'Amministrazione Comunale da ogni responsabilità per danni alle persone o alle cose, anche di terzi, per eventuali accadimenti che si dovessero verificare a carico dell'utente nel periodo precedente alla salita sul mezzo di trasporto scolastico e successivo alla discesa dallo stesso.

. Di versare la quota di € 50,00 da versarsi al momento dell’iscrizione non verrà restituita in caso di rinuncia.

Il genitore, a tutela del minore e di quanti usufruiscono del servizio, ha l'obbligo di segnalare all'Ufficio Servizi Scolastici eventuali patologie del bambino (crisi epilettiche, iperattività, ecc...)

Se si intende ichiedere l'addebito continuativo sul c/c bancario (SDD) compilando il modulo di autorizzazione (solo in caso non sia già attivo dallo scorso anno).

In caso di SDD respinto oltre due volte consecutive, si procederà alla revoca d'ufficio dell'addebito continuativo sul c/c bancario

 

VAI AL PORTALE PER L'ISCRIZIONE

 

Domanda di iscrizione al Servizio MENSA SCOLASTICA 
La domanda di iscrizione deve specificare per quale scuola si intende iscrivere  se Scuola dell'Infanzia o  Scuola Primaria a  Finale Emilia  o  Massa Finalese 

ed essere a conoscenza che:

  • Il consumo del pasto è subordinato alla sua prenotazione giornaliera, secondo le modalità attive presso la scuola.
  • occorre segnalare che il bambino necessita di un regime alimentare particolare compilare il modulo allegato "Diete speciali" e consegnarlo alla Direzione Didattica prima dell'inizio dell'anno scolastico.

E' possibile richiedere l'addebito continuativo sul c/c bancario (SEPA) copilando il modulo di autorizzazione (solo in caso non sia già attivo).
Essere consapevoli che in caso di SEPA respinto oltre due volte consecutive, si procederà alla sospensione d'ufficio dell'addebito continuativo sul c/c.
• di essere informato che ai sensi dell'art. 4 lettera B) del "TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI COMUNALI IN MATERIA DI SERVIZI
SCOLASTICI" approvato con deliberazione di C.C. n. 31 del 15/03/2012 e s.m.i., in fase di iscrizione a servizi comunali "Non sono ammessi ad usufruire dei servizi coloro che al momento dell'iscrizione non risultano in regola con i pagamenti degli anni precedenti"
• di impegnarsi a versare le relative tariffe deliberate dall'Amministrazione Comunale
• di attenersi alle disposizioni sul servizio che verranno impartite all'inizio dell'anno scolastico ai sensi dei Regolamenti approvati
• di essere informato sulle sanzioni penali previste dall'art. 76 e della decadenza dei benefici di cui all'art. 75 del Testo Unico – DPR 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci
• di essere informato su quanto previsto dalla normativa vigente in materia di privacy – Reg.to UE 2016/679 - recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali.

 

VAI AL PORTALE PER L'ISCRIZIONE

 

Martedì, 18 Giugno 2019 11:49

SERVIZI SCOLASTICI ON LINE

L’iscrizione al servizio mensa e trasporto per i nidi e scuole primarie e secondarie di primo grado sarà online. Dopo un periodo di verifica, in parallelo con il procedimento tradizionale di iscrizione, in giugno 2019 sarà attivo il portale con la proceduta on line di domanda di iscrizione.

 

BREVE GUIDA PER DOMANDA DI ISCRIZIONE AI SERVIZI

 

VAI AL PORTALE PER L'ISCRIZIONE

                

Per poter effettuare l’iscrizione online è necessario essere in possesso delle credenziali FedERa, oppure di SPID (Sistema pubblico di identità digitale) oppure con Carta di Identità Elettronica (C.I.E.),

La sola registrazione al Sistema FedERa (o ad altro sistema di accreditamento) non equivale all’iscrizione ai Servizi ma rappresenta il primo indispensabile passo per poter poi procedere alla compilazione della domanda d’iscrizione online.

 

Vai alla pagina sul come ottenere il rilascio delle credenziali di accesso.

 

Tutte le info per l’iscrizione online sono disponibili nel portale 

 

MODULI SCARICABILI

Martedì, 18 Giugno 2019 11:43

Servizi on line

I servizi on line del Comune :

        l'accesso ai servizi è possiili solo con credenziali (per ottenere le credenziali per accedere ai servizi

 

 

Martedì, 18 Giugno 2019 11:17

C.I.E. Carta di Identità Elettronica

i seguenti links offorno una panoramica sui servizi offerti con la C.I.E.

https://www.cartaidentita.interno.gov.it/identificazione-digitale/entra-con-cie/

https://www.cartaidentita.interno.gov.it/identificazione-digitale/software-cie/

 

Anche con con la carta di identità elettronica è possibile accedere ai servizi on line del Comune. Per accedere ai servizi con la C.I.E. occorre un lettore NFC e il sw specifico (vedi sotto)

La CIE è molto più che un documento d'identità: grazie al microprocessore RF può essere letta da dispositivi NFC (es. smartphone) e usata per accedere ai varchi o per creare connessioni sicure (TLS) verso i servizi in rete.

 

CIE

 

 

Per l'accesso è richiesto l'utilizzo del Software CIE (c.d. “middleware”) è il software necessario per utilizzare la Carta di Identità elettronica per l’accesso in rete ai servizi erogati dalle PP.AA.

L’esempio di utilizzo più frequente è l’accesso ad un servizio di una P.A. mediante il browser del computer (Internet Explorer, Chrome, Firefox, Opera ecc.) in modo sicuro per il tramite della CIE: all’utente è richiesto esclusivamente di inserire il PIN che ha ricevuto al momento della richiesta della CIE (prima parte) e della consegna di quest’ultima (seconda parte).

 

COLLEGAMENTO AL SITO FEDERA

 

Il sistema FedERa permette di accedere con un'unica username e password ai servizi online federati, erogati dagli enti della Regione Emilia-Romagna o da altri soggetti aventi titolo mediante un meccanismo di federazione dell'autenticazione.

FedERa orchestra il colloquio tra i gestori delle identità e le applicazioni aderenti alla federazione, garantendo l'accesso a più servizi attraverso una sola credenziale di autenticazione.

Le credenziali FedERa, in relazione alle scelte dell'utente e ai servizi per i quali richiede l’accesso, possono avere un diverso livello di affidabilità; con password policy oppure senza password policy.

 

Per accedere ai servizi comunali occorre Livello di Affidabilità Alto con Password Policy "Dati Personali" : A+

Questo livello di affidabilità delle credenziali è riservato a quelle procedure che richiedono ulteriori cure e verifiche costanti sull'identità dell'utente. Necessitano dunque di questo tipo di abilitazione, ad esempio, i cittadini che effettuano determinati pagamenti online oppure gli operatori e incaricati degli Enti che sono abilitati a gestire, nel contesto delle loro mansioni e autorizzazioni, dati personali di altri.
L'incremento del livello di affidabilità ad A+ può essere effettuato da ciascun utente online, dalla pagina personale del profilo utente.

federa1 1

Al sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid sono disponibile tutte le informazioni.

 

Di seguito riportiamo alcune sommarie indicazioni:

 

Richiedi SPID

Per richiedere e ottenere le tue credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, devi esser maggiorenne.

 Di cosa hai bisogno

SE RISIEDI IN ITALIA

  • un indirizzo e-mail
  • il numero di telefono del cellulare che usi normalmente
  • un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno)*
  • la tua tessera sanitaria con il codice fiscale*

SE RISIEDI ALL'ESTERO

  • un indirizzo e-mail
  • il numero di telefono del cellulare che usi normalmente
  • un documento di identità italiano valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente)*
  • il tuo codice fiscale

* Durante la registrazione può esser necessario fotografarli e allegarli al form che compilerai.

Cosa devi fare per ottenere SPID

Scegli uno degli 8 Identity provider e registrati sul loro sito.
La registrazione consiste in 3 step:

  1. Inserisci i dati anagrafici
  2. Crea le tue credenziali SPID
  3. Effettua il riconoscimento

I tempi e modalità di rilascio dell'identità digitale dipendono dai singoli Identity Provider  (situazione al giugno 2019)

SPIDprovider2019 1

Come scelgo tra i diversi Identity Provider?

Gli Identity Provider forniscono diverse modalità di registrazione gratuitamente o a pagamento e i rispettivi SPID hanno diversi livelli di sicurezza.

La tabella qui sotto fornisce un quadro della situazione. In particolare ti consigliamo di soffermarti sui seguenti parametri.

  • Scegli la modalità di riconoscimento che ti risulta più comoda (di persona, tramite Carta d’Identità Elettronica (CIE)*, Carta Nazionale dei Servizi (CNS), Firma Digitale o tramite webcam);
  • Scegli sulla base del livello di sicurezza di SPID che ti serve: E' RICHIESTO IL LIVELLO SPID2;
  • Se sei già cliente di uno degli Identity Provider, potresti avere un flusso di registrazione semplificato;
  • Se sei un cittadino italiano residente all’estero, fai attenzione a chi offre il servizio per l’estero.
Martedì, 18 Giugno 2019 10:04

Credenziali per accesso servizi on line

Per entrare nei servizi on line è necessario essere in possesso di credenziali

 

1 - SPID (per maggiori informazioni - collegamento al sito ufficiale - richiedi le credenziali ) -  sono da richiedere le credenziali di livello: SPID 2

 

2 - FEDERA (per maggiori informazioni - collegamento al sito ufficiale) - sono da richiedere le credenziali di livello: ALTO

 

3 - C.I.E. - CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA (per maggiori informazioni - collegamento al sito - come fare con la C.I.E.)

 

BREVE GUIDA PER DOMANDA DI ISCRIZIONE AI SERVIZI

Il Consiglio Comunale è convocato in seduta ordinaria pubblica di 1^ convocazione per GIOVEDI' 20 GIUGNO 2019 ore 20,45 ed in eventuale seduta di 2^ convocazione per VENERDI' 21 GIUGNO 2019, ore 20,45 per la trattazione dei seguenti oggetti:

Il video del consiglio

 

oggetti trattati:
1 - OGGETTO: EVENTUALI COMUNICAZIONI DEL SINDACO (ART. 41 REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE).
2 - OGGETTO: EVENTUALI COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE.
3 - OGGETTO: LETTURA E APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE CONSILIARI PRECEDENTI.
4 - Proposta RINVIATO
OGGETTO: NOMINA NUOVO COMPONENTE DELLA COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE IV^: "CULTURA, SERVIZI SOCIALI, ISTRUZIONE E SERVIZI DI ASSISTENZA SCOLASTICA E ALL'INFANZIA, ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO" IN SOSTITUZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE SIG. SALETTI PAOLO.
5 - OGGETTO: MODIFICA AL REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA APPROVATO CON DELIBERAZIONE C.C. N. 7/2017 E MODIFICATO CON DELIBERAZIONE C.C N. 66/2017.
6 - OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI FINALE EMILIA E LE SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE "SACRO CUORE" DI FINALE EMILIA E MASSA FINALESE.
7 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' CIRCA LA PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO TRIBUTI DELL'UNIONE COMUNI MODENESI AREA NORD.
8 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' IN MERITO ALL'INAUGURAZIONE DEL PARCO GIOCHI 'BIBA 2' PREVISTA PER IL 26 MAGGIO 2019.
9 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' IN MERITO AI LAVORI ESEGUITI AI SENSI DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2018 N.145, ART.107, COMMA 1 (LEGGE DI BILANCIO 2019).
10 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' IN MERITO ALL'AREA DENOMINATA "CAMPO ROBINSON".
11 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE ELENA TERZI (GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA') IN MERITO ALLO STATO DELLA PIAZZA DEL CASTELLO.
12 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE STEFANO LUGLI (GRUPPO CONSILIARE 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO') IN MERITO ALLA DOMANDA DI MODIFICA DELL'IMPIANTO DI GESTIONE RIFIUTI PRESENTATA DALLA DITTA ECOBLOKS.
13 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE STEFANO LUGLI (GRUPPO CONSILIARE 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO') SULLA MANCATA INDIVIDUAZIONE DELLE AREE DEDICATE ALLO SGAMBAMENTO DEI CANI.
14 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE STEFANO LUGLI (GRUPPO CONSILIARE 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO') SULLA MANCATA ADOZIONE DEL REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE PARI OPPORTUNITÁ.
15 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE STEFANO LUGLI (GRUPPO CONSILIARE 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO') SULLA CURA E LA CUSTODIA DEI GIARDINI PUBBLICI DI MASSA FINALESE.
16 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'MOVIMENTO 5 STELLE' SUI LAVORI DI RINNOVO DEFINITIVO DEL PONTE STORICO SUL PANARO.
17 - OGGETTO: INTERROGAZIONE VERBALE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE ANDREA RATTI (GRUPPO CONSILIARE "PARTITO DEMOCRATICO") IN MERITO ALLA SITUAZIONE DI PERICOLO PER GLI STUDENTI CHE SI TROVANO A PERCORRERE L'INCROCIO TRA VIA MASCAGNI E VIA ALBERO A MASSA FINALESE.
18 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE "LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA" IN MERITO ALLA CUCINA PROFESSIONALE DONATA DA SLOW FOOD DA INSTALLARE ALLE SCUOLE MEDIE.
19 - Proposta RITIRATA
OGGETTO: MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' PER CHIEDERE DI ORGANIZZARE UN CONSIGLIO COMUNALE APERTO CON LA PARTECIPAZIONE DEL PERSONALE DIRETTIVO DI A.S.P..
20 - OGGETTO: MOZIONE PRESENTATA DAI GRUPPI CONSILIARI 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO', 'LISTA CIVICA PER FINALE EMILIA' E 'PARTITO DEMOCRATICO' PER GARANTIRE ALL'AREA LAVORI PUBBLICI UN RESPONSABILE A TEMPO PIENO.
21 - OGGETTO: INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE SIG. STEFANO LUGLI (GRUPPO CONSILIARE 'SINISTRA CIVICA LUGLI SINDACO') SUI TEMPI DI RIAPERTURA DELLA PISCINA ESTERNA.
30 - OGGETTO: EVENTUALE PRESENTAZIONE DI INTERROGAZIONI (ART.56 C. 3 REGOLAMENTO C.C.).

31 - PropostaOGGETTO: RISPOSTA ALLE EVENTUALI INTERROGAZIONI (ART. 56 C. 4 REGOLAMENTO C.C.)

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per fornirti un servizio migliore, qui puoi trovare tute le informazioni inerenti l'utilizzo dei cookie (Coookie policy). In ottemperanza al regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR (UE) 2016/679 consulta la nostra privacy policy (Privacy policy) Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information